Albania, Volontariato

FLORINDA E GIULIA SONO ARRIVATE IN ALBANIA

Florinda e Giulia sono partite per svolgere il loro anno di Servizio Civile a Puke in Albania. Ecco le loro presentazioni!!

FLORINDA MANCINO

Mi chiamo Florinda Mancino ho 28 anni e vengo da Roma. Sono laureata in Sviluppo Globale e Locale all’Alma Mater di Bologna e negli anni mi sono specializzata in Europrogettazione e Project Management. Ho recentemente avuto un’esperienza come Cooperante Junior in Giordania, sperimentando per la prima volta il lavoro sul campo; tale esperienza ha rinforzato la mia scelta a voler partire.
Ho fatto quindi domanda per il servizio civile con Volontari nel mondo RTM. Ho deciso di andare in Albania per 10 mesi a seguire un progetto di sviluppo; obiettivo del progetto è quello di favorire lo sviluppo economico dell’Albania settentrionale a partire dalle sue risorse paesaggistiche e agro-pastorali. Sono da sempre stata
interessata alla tematica dello sviluppo rurale, settore prioritario della cooperazione allo sviluppo, in quanto principale fonte di reddito per le popolazioni locali e fattore di coesione sociale e di valorizzazione dei territori. In tale progetto mi occuperò principalmente di collaborare alla nuova progettazione, allo studio di prefattibilità e alla scrittura di nuove proposte
progettuali.
Ho scelto di partire per mettermi in gioco, dare il mio contributo in questa lunga esperienza sul campo e uscire dalla mia confort zone, mettendo in pratica tutte le nozioni apprese durante il mio percorso accademico. In questo anno di servizio civile mi aspetto di incontrare e confrontarmi con nuove persone e culture diverse dalla mia e di crescere sia dal punto di vista professionale sia personale.

GIULIA TARANTOLA

Ciao tutti,
sono Giulia e sono in partenza con RTM per Scutari, Albania. Vengo da Sarzana in Liguria. Ho vissuto per sei anni a Bologna dove ho conseguito due lauree in produzioni animali (zootecnia). Grazie ad un tirocinio curriculare svolto in Albania, ho iniziato a maturare un interesse per i Balcani e le sue produzioni zootecniche.
Navigando tra le offerte del Servizio Civile Universale sono venuta a conoscenza del progetto di sviluppo rurale di RTM in Albania, grazie al quale avrò l’opportunità di tornare a lavorare per un anno in questo paese assieme ad altri volontari.
Durante il mio servizio avrò soprattutto un ruolo di supporto allo staff in loco nella realizzazione di azioni di monitoraggio e valutazione delle iniziative finanziate agli allevatori di ovicaprini e trasformatori lattiero-caseari del distretto di Puka e Vau Dejes nel Nord dell’Albania e nella promozione del marchio di qualità nato attraverso il progetto.
Sono molto felice di questa opportunità e non vedo l’ora di mettermi in gioco e di contribuire con il mio piccolo bagaglio di esperienze e competenze. Sono sicura che questa esperienza con RTM mi arricchirà profondamente sia dal punto di vista personale che professionale.

Un saluto,
Giulia.